Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

Beatrice Luzzi costretta dal GF a non andare ai funerali del padre?

Beatrice Luzzi costretta dal GF a non andare ai funerali del padre?

La notizia del momento che coinvolge i protagonisti e lascia sbigottiti tutti i fan del Grande Fratello riguarda ancora una volta l’attrice Beatrice Luzzi.

Suo infatti l’appello disperato rilasciato nella casa più spiata d’Italia, in cui in lacrime chiede “perdono alla sua famiglia” per non essere stata loro vicina durante un momento così importante.

Ma andiamo con ordine e cerchiamo di fare luce su quanto è successo.

Il Gf aveva sorpreso i concorrenti con un annuncio inaspettato, dichiarando che avrebbe portato fuori dalla casa Anita, Beatrice, Fiordaliso, Giuseppe, Grecia, Letizia, Massimiliano, Paolo, Rosy e Vittorio per regalare un pomeriggio di relax a bordo piscina in una SPA romana.

I vip hanno così potuto trascorrere qualche ora incredibilmente fuori dalla casa del Grande Fratello per rilassarsi e “staccare la spina” dopo 4 lunghi mesi di permanenza.

E fin qui tutto “normale”, anche se un colpo di scena così non si era mai visto prima.

Quello che lascia sbigottiti gli spettatori è l’annuncio rilasciato subito dopo da Beatrice Luzzi, che nella sera di mercoledì 17 gennaio, ha sorpreso tutti dichiarando di voler fare un appello.

Ma cosa ha detto durante questo appello? Beatrice si è scusata fra le lacrime con la sua famiglia, imputando agli autori del Grande Fratello una cosa molto grave e cioè di non averle dato la possibilità di scegliere di rinunciare a questa uscita in un momento molto delicato per la sua famiglia.

Beatrice infatti, che il 3 gennaio era stata colpita da un gravissimo lutto, ovvero la morte del padre, a quanto pare non avrebbe avuto la possibilità di partecipare alla tumulazione del padre defunto, svoltasi proprio durante della gita in spa.

Vorrei fare un appello alla mia famiglia e scusarmi enormemente per non essere stati con voi ed essere uscita fuori a fare una cosa in cui non avevo voce in capito, scusatemi. Mi dispiace tanto”.

Proprio questo ha lasciato tutti senza parole, e rimane una domanda: ma davvero gli autori del Grande Fratello non hanno dato la possibilità alla Luzzi di essere al fianco della sua famiglia in un momento così importante?

Vedremo cosa succederà nelle prossime ora, quel che è certo è che la vita vera spesso si confonde con lo spettacolo e viene travolta dalle luci dei riflettori. Cosa ne rimane? Una grandissima amarezza. E voi cosa ne pensate?