Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

Come far durare più a lungo lo smalto: consigli e trucchi per una manicure perfetta

Come far durare più a lungo lo smalto: consigli e trucchi per una manicure perfetta

Se ami avere le unghie sempre curate e colorate, sai bene quanto sia frustrante vedere lo smalto che si rovina dopo pochi giorni. Che tu lo faccia da sola o in un centro estetico, vorresti che la tua manicure durasse il più possibile, senza doverla rifare continuamente. Ma come far durare più a lungo lo smalto? Esistono dei consigli e dei trucchi che puoi seguire per prolungare la vita della tua manicure e mantenere le tue unghie belle e brillanti. Vediamoli insieme in questo articolo.

Prepara le unghie prima di applicare lo smalto

Il primo passo per far durare più a lungo lo smalto è preparare bene le unghie prima di applicarlo. Questo step preliminare prevede di pulirle con cura, limarle per avere una superficie liscia, spingere con delicatezza le cuticole all’indietro e rimuovere eventuali residui di colori precedenti.

Operando in questo modo si crea una base d’appoggio omogenea, sulla quale lo smalto aderirà perfettamente senza il rischio di staccarsi con facilità. È poi essenziale assicurarsi che le unghie siano completamente asciutte e prive di oli o creme, che potrebbero comprometterne la corretta adesione.

Dedicare tempo e attenzione alla preparazione delle unghie prima di stendere lo smalto è dunque un passaggio fondamentale per fare in modo che la manicure duri intatta più a lungo, resistendo a urti e abrasioni quotidiane.

Usa una base protettiva

Per far sì che lo smalto duri più a lungo intatto, è consigliabile applicare prima una base protettiva. Questa ha infatti molteplici benefici: protegge le unghie dagli effetti dello smalto, che potrebbe altrimenti ingiallirle o indebolirle; crea uno strato isolante tra l’unghia e il colore, facilitandone la rimozione; migliora sensibilmente tenuta e durata dello smalto, rendendolo più resistente a urti e sbeccature.

Si può optare per una base trasparente o per una colorata, a seconda dell’effetto desiderato. L’importante è che funga da scudo, preservando la naturale bellezza dell’unghia e permettendo allo smalto di resistere più a lungo senza scheggiarsi. Applicare una base protettiva prima del colore è quindi un’accortezza fondamentale per far sì che la manicure rimanga impeccabile più a lungo.

Applica due strati di smalto e lasciali asciugare bene

Per far sì che lo smalto duri a lungo, è importante applicarne due strati, facendoli asciugare per bene prima di procedere con il successivo. In questo modo si otterrà una copertura omogenea e intensa, senza eccessivi spessori che potrebbero far saltare lo smalto.

Bisogna poi prestare attenzione a non caricare troppo il pennello, ma a prelevare la giusta quantità di prodotto da stendere con movimenti rapidi e accurati. Si consiglia di iniziare dal centro dell’unghia e procedere verso i lati, così da distribuire lo smalto in modo uniforme.

Infine, prima di dedicarsi ad altre attività, è cruciale lasciar asciugare per bene lo smalto applicato. Così facendo si eviterà di rovinarlo involontariamente. Attendere la completa asciugatura è un passaggio fondamentale per far sì che lo smalto duri a lungo intatto e perfetto.

Sigilla lo smalto con un top coat

L’ultimo passo per far durare più a lungo lo smalto è sigillarlo con un top coat, ovvero uno strato finale di smalto trasparente che ha lo scopo di fissare il colore, donargli lucentezza e proteggerlo dall’usura. Il top coat va applicato dopo che lo smalto è completamente asciutto, coprendo bene tutta la superficie dell’unghia e anche il bordo libero, per evitare che lo smalto si sollevi. Puoi scegliere un top coat classico o un top coat effetto gel, che ti darà un risultato più voluminoso e brillante.

Ripeti l’applicazione del top coat ogni due o tre giorni Per mantenere la tua manicure fresca e luminosa, puoi ripetere l’applicazione del top coat ogni due o tre giorni, in modo da rinnovare la protezione dello smalto e prevenire le sbeccature. In questo modo, potrai prolungare la durata della tua manicure e goderti il tuo colore preferito per più tempo. Ricorda anche di idratare spesso le tue mani e le tue cuticole con una crema specifica, per nutrire e rinforzare le tue unghie e renderle più sane e belle.

La manicure parla di te

La tua manicure è lo specchio della tua personalità. I colori che scegli per le unghie raccontano molto di te, del tuo gusto e del tuo stile. Il rosso fuoco sulla punta delle dita può rivelare una personalità passionale e determinata, mentre un delicato rosa cipria potrebbe suggerire un carattere dolce e romantico. Un verde smeraldo potrebbe fare pensare ad una personalità audace e originale, un blu notte a una natura misteriosa e profonda. Ognuno di noi ha un colore, una texture, una forma che risuona con la propria personalità: scegliere il colore del proprio smalto, decidere se applicare un top coat brillante o opaco, se decorare le unghie con un nail art o lasciarle semplici e pulite, sono piccoli gesti di cura di sé che possono migliorare l’umore, rafforzare l’autostima e aiutare a esprimere la propria individualità.

Argomenti