Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

Le 4 tendenze beauty che vorrai provare quest’anno

Le 4 tendenze beauty che vorrai provare quest’anno

Il mondo del beauty è in assoluto il più dinamico fra tutti: non è vero che i look cambiano, i tagli o i colori dei capelli si trasformano e il make-up o la skincare restano sempre uguali! Niente di più sbagliato: si tratta di un ambito in continua evoluzione e per questo il nuovo anno promette di essere un tanto emozionante quanto innovativo per le tendenze cosmetiche. Mentre l’industria continua a abbracciare l’esplorazione di nuovi approcci sempre più sostenibili sia per la donna che per l’ambiente, ci aspettiamo di vedere una serie di novità che cambieranno il modo in cui concepiamo e pratichiamo la bellezza quotidiana. Dalle formulazioni avanzate ai concetti di eco-sostenibilità, cerchiamo di scoprire insieme quali saranno le 4 tendenze beauty che definiranno il 2024 come prossimo capitolo nel mondo dell’estetica.

L’anno della sostenibilità

Il 2024 si preannuncia come un anno rivoluzionario per il mondo beauty, con un’attenzione crescente alla sostenibilità, all’innovazione tecnologica e all’inclusività. Si tratta di tendenze che, a differenza del passato, pongono più attenzione all’etica dell’industria e riflettono la sua continua evoluzione verso un approccio più consapevole e personalizzato alla bellezza. Che tu sia appassionata di make-up o che tu sostenga fermamente i princìpi della bellezza naturale, il 2024 offre un’ampia gamma di opzioni per esprimere la tua unicità attraverso il mondo affascinante della cosmetica. Ecco le 4 tendenze che vorrai assolutamente provare!

Ritorno al passato con la pelle nude

La pelle del nostro corpo, e più in particolare quella del viso, era, è e sempre sarà la protagonista di ogni tendenza in termini di beauty e make-up.Ma cosa cambierà quest’anno? Il look all’insegna del nude ha ormai conquistato definitivamente il make up e anche sulle passerelle la fa da padrone in moltissime sfilate.

L’obiettivo, per quest’anno, sarà trovare gli alleati per realizzare alla perfezione il make-up vedo non vedo, perché è di fondamentale importanza scegliere la base perfetta della stessa tonalità del tuo incarnato, che dia l’idea di una pelle non truccata benché sublimata e uniforme. Scommettiamo infatti sul ritorno in commercio delle BB Cream, in varianti del tutto naturali e fondenti con sfumature infinite.

Finish acquatici e iridescenti

Iridescenze, effetti glow, finish acquatici su tonalità di un make-up che spazia dal blu all’azzurro, dal verde acqua al lilla. È il trend delle sirene che prende ispirazione dal mondo sottomarino e dalle omonime figure fantastiche. Una tendenza già testata in passerella nel 2023, pronta a esplodere con una varietà di abbinamenti per esprimere al meglio l’idea di make-up ad effetto bagnato, sia sugli occhi che sulla pelle.

Una tendenza tanto luminosa quanto appariscente, che ha coinvolto anche i capelli, con i wet look, chiome sleek, dall’effetto quasi vinilico. Sicura tendenza per la prossima estate.

Nastri e fiocchetti per i capelli

Che si tratta della classica coda di cavallo tenuta con un nastro magari rosso, oppure sul lilla, o comunque tendente al pastello, oppure delle semplici trecce a spina di pesce tenute ferme da un fiocco o un nastro intrecciato all’interno di una o più combinazioni, il trend che vede protagonisti i lustrini, i fiocchetti, i nastrini per decorare la propria acconciatura è attraente quanto basta per richiamare atmosfere d’altri tempi e dare una spinta in più alla “solita” pettinatura fatta in casa. E tu, sei pronta a provarla?

Il ritorno del rosa, più vivo che mai

Nel 2023 il rosa ha fatto piazza pulita tra tutti i colori finora conosciuti al mondo, complice il sostegno della bambola più conosciuta sulla faccia della terra, Barbie, con l’omonimo film al cinema, il trend cosiddetto “Barbiecore”, che ha conquistato tutte. E per l’arrivo del nuovo anno non c’è nessuna intenzione di dimenticarlo, anzi, è pronto a tornare in pista per continuare a primeggiare in classifica, ma in maniera diversa. Difatti, è in atto una trasformazione che vedrà il rosa passare lentamente a sfumature più intense, per poi diventare quasi rosso.

Non solo sulle unghie e sulle labbra, ma anche sullo sguardo, con ombretti polverosi nelle tonalità intense della palette del rosa e del rosso, in abbinamento ad eyeliner “infuocati”, più appariscenti che mai. Così il romanticismo del rosa si fa audace, moderno, anzi, futuristico.

In conclusione, possiamo affermare che di tendenze del tutto innovative ce ne saranno ben poche, ma ciò che catturerà l’attenzione dei più farà riferimento alla modalità con cui ci prenderemo cura della pelle, attraverso l’utilizzo consapevole di colori ben precisi e prodotti studiati approfonditamente per essere più eco-friendly.