miele e curcuma

La comparsa dei primi capelli bianchi è inevitabile e può essere un disagio per le donne che sentono il bisogno di coprirli senza ricorrere a una tinta. Alcune tinte, infatti, a lungo andare possono danneggiare i capelli e sono più onerose dal punto di vista economico.

Esistono molti prodotti chimici in commercio che si possono utilizzare per ovviare a questo fastidioso problema. Ci sono spray per il ritocco e per la ricrescita, maschere coloranti e perfino mascara colorati da applicare sui capelli in modo più preciso.

Ma esistono anche maschere naturali che aiutano a coprire i primi capelli bianchi in modo naturale ed economico e che si possono realizzare comodamente da casa.

Maschera al cacao amaro per capelli castani

Il cacao è ottimo per scurire i capelli più scuri in modo naturale donando luminosità al capello e nutrendolo camuffando gli odiosi capelli bianchi. Il procedimento è facile e richiede pochi ingredienti che solitamente si hanno in casa.

Ingredienti

Gli ingredienti per la maschera al cacao sono: 2 cucchiai di cacao amaro in polvere, 1 vasetto di yogurt, 1 cucchiaio di olio a piacimento.

Preparazione

La preparazione è molto semplice e veloce. Basta prendere una ciotola, amalgamare prima il cacao con lo yogurt e poi aggiungere l’olio, ottenendo un composto più o meno cremoso.

L’importante è distribuire in modo più omogeneo possibile la maschera soprattutto applicandola sulla radice dove di solito si addensano i capelli bianchi. A questo punto, si avvolgono i capelli nella pellicola trasparente tenendoli in posa per 90 minuti.

Maschera capelli camomilla, miele e curcuma per capelli biondi

È possibile coprire i capelli bianchi anche quando sono biondi o molto chiari. Questa maschera alla camomilla, miele e curcuma aiuta anche a ravvivare il biondo che tende con il tempo a perdere la sua vitalità e luminosità.

Ingredienti

Gli ingredienti per la maschera camomilla e miele sono: 1 tazza di acqua bollente, 2 bustine di camomilla o 1 cucchiaio di capolini di camomilla, mezzo cucchiaino di curcuma, 3 cucchiaini di miele.

Preparazione

Portare a ebollizione l’acqua in un pentolino, dopo di che la si versa in una tazza aggiungendo i capolini o le 2 bustine di camomilla. Questi elementi devono rimanere in infusione per almeno 8 minuti. Solo dopo, si aggiungono il miele e la curcuma e li si fa sciogliere molto bene. Una volta che la miscela si è freddata un po’ la si può applicare sui capelli massaggiandola molto bene e tenendola in posa per circa 30-60 minuti.   

Leggi anche:

Capelli: tutte le tendenze della primavera 2020

Capelli, tendenza inverno 2020: il Brown Ale spopola

Capelli sfibrati e rovinati? Trattali con dolcezza