Vai al contenuto

Madonna adotta due gemelle in Malawi: si accendono discussioni

Madonna adotta due gemelle in Malawi: si accendono discussioni

La celebre cantante pop Madonna, già madre naturale di Lourdes Maria (20 anni) e Rocco John (16 anni) e di due bambini malawiani adottati tempo fa, David Banda e Mercy James (11 anni); da pochi giorni ha ottenuto l’adozione di due gemelle, Esther e Stella (4 anni) provenienti anche loro dal Malawi. La cantante, che il 25 gennaio era stata vista nel paese africano, aveva smentito le voci affermando di non voler adottare altri bambini, ma di trovarsi lì esclusivamente per beneficenza. La donna, che lavora per Raising Malawi, in quell’occasione si occupava di controllare l’ospedale infantile di Blantyre.

madonna--z
Madonna con i figli in visita in Malawi

La decisione di adottarle

Madonna invece, incontra le due bambine all’orfanotrofio e viene a conoscenza della loro storia. La madre di Esther e Stella muore di parto dopo aver dato alla luce le due gemelle e il padre, già al tempo della loro nascita, era sposato con un’altra donna. Secondo la BBC, Madonna colpita dal loro trascorso, decide di adottarle.

L’adozione non è così semplice

L’Alta Corte del Malawi, inizialmente, ha ritenuto che l’età della cantante (58 anni) fosse troppo alta per adottare due bambine così piccole. Secondo quanto riportato dai portavoce di Madonna, l’artista avrebbe portato davanti alla corte le analisi mediche accertando il suo eccellente grado di salute. Ricevute le prove, l’affidamento è stato confermato. Su Instagram, la popstar, posta la foto nella quale tiene per mano le due gemelle e scrive: “Posso ufficialmente confermare che ho completato il processo di adozione di due gemelle che vengono dal Malawi e sono felicissima che ora facciano parte della nostra famiglia. Sono profondamente grata a tutti coloro che in Malawi hanno fatto sì che tutto questo diventasse possibile e chiedo ai media di rispettare la nostra privacy in questo delicato momento di transizione. Grazie anche ai miei amici, alla mia famiglia e al mio team per il vostro amore e il vostro sostegno”. Di certo, non potevano mancare i soliti rumors che affermano che l’adozione sarebbe riuscita grazie alla “gentile donazione” della cantante a far sì che fosse più facile ottenere l’affidamento.

Schermata 2017-02-17 alle 11.22.19