Vai al contenuto

Questo è un Natale solitario per la Regina Elisabetta

Questo è un Natale solitario per la Regina Elisabetta

Per la Regina Elisabetta questo Natale sarà il primo Natale senza Filippo e potrebbe anche passarlo senza la sua famiglia. La Regina d’Inghilterra è solita trascorrere le festività ogni anno a Sandringham. Inoltre è già stato reso noto che è stata annullata la cena di Natale della grande famiglia Windsor. I tabloid inglesi hanno infatti comunicato che per il secondo anno consecutivo potrebbe non tenersi il tradizionale pranzo di Natale a casa della regina.

Il Covid ha modificato la tradizione natalizia della Regina Elisabetta

Sembrerebbe che a causa dell’aumento di casi di Covid-19 nel Regno Unito siano saltati i piani già previsti dalla famiglia reale per i festeggiamenti natalizi. Si pensava che Elisabetta II avrebbe organizzato già questo martedì una festa di Natale a Windsor per poi recarsi alla Sandringham House per la tradizionale celebrazione del Norfolk.

Non si hanno pero certezze su cosa effettivamente farà o potrà fare la regina, infatti i suoi piani restano incerti così come anche quelli delle persone comuni. Bisognerà stare a vedere lo sviluppo dei contagi e decidere se sarà possibile per la regina svolgere dei festeggiamenti in compagina ma in sicurezza. Quest’anno inoltre è anche diverso dagli altri perché per la prima volta Elisabetta è sola senza Filippo, morto questo aprile.

La tradizione della famiglia reale nel Norfolk

La royal family è solita a svolgere il 25 dicembre di ogni anno, nel Norfolk, una sorta di parata che porta alla chiesa in cui si svolge la funzione religiosa. Durante questa parata la Regina Elisabetta e altri membri della famiglia reale ricevono dei fiori e si scambiano gli auguri con le persone comuni. Quest’anno però non sarà la prima volta che tutto ciò non potrà avvenire infatti già nel 2020 i festeggiamenti sono stati diversi. Lo testimonia la fotografia della Royal family, divisa in piccoli nuclei famigliari, che incontra i volontari della comunità di Windsor mantenendo anche il distanziamento sociale.

Nonostante tutto non potrà sicuramente mancare il discorso che la Regina Elisabetta terrà a Natale. Dopo aver affrontato la morte di suo marito è probabile che le sue parole siano fonte di resilienza e noi ci auguriamo che la regina non debba passare il Natale da sola.