Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

Cosa indossare in gravidanza: consigli di stile per un pancione comodo e cool

Cosa indossare in gravidanza: consigli di stile per un pancione comodo e cool

Man mano che il tuo corpo si adatta per accogliere la nuova vita che sta crescendo dentro di te, è naturale che le tue abitudini di stile debbano evolvere con esso. Mentre la tua figura cambia, si arrotonda e si espande mese dopo mese, potrebbe sorgere la domanda: come posso mantenere il mio senso di stile durante la gravidanza senza sacrificare il comfort?

La buona notizia è che non devi rinunciare né alla moda né al comfort durante questo periodo speciale della tua vita. In questo articolo, ti guideremo attraverso una serie di consigli su come abbinare i capi premaman più adatti a te, tenendo conto del trimestre di gravidanza, della stagione e dell’occasione. Scopriamo insieme quali sono i capi e gli accessori più adatti per valorizzare il tuo pancione e per farti sentire bella e sicura in ogni momento.

Primo trimestre: nascondere o mostrare il pancione?

Nel primo trimestre di gravidanza, il pancione non è ancora molto evidente, ma potreste cominciare a sentire i primi fastidi, come le nausee, la stanchezza e il seno sensibile. In questo periodo, potete ancora indossare i vostri abiti preferiti, magari optando per taglie più morbide e tessuti elastici. Se volete nascondere il pancione, potete scegliere camicie, maglie o abiti con taglio impero, che si stringono sotto il seno e scendono morbidi sulla pancia, oppure modelli oversize o svasati, che non segnano le curve. Se invece volete mostrare il pancione, potete optare per abiti aderenti o stretch, che evidenziano le forme in modo delicato e femminile. Per i pantaloni, potete usare dei jeans o dei leggings con la fascia elastica, che sostiene il pancione e si adatta alla sua crescita.

Secondo trimestre: valorizzare il pancione

Nel secondo trimestre di gravidanza, il pancione diventa più visibile e potreste sentire il bisogno di rinnovare il vostro guardaroba con capi appositi per la gravidanza. In questo periodo, potete valorizzare il pancione con abiti che lo mettono in risalto, come i tubini, i wrap dress o i vestiti a portafoglio, che si adattano alla silhouette e creano un effetto snellente. Potete anche giocare con le fantasie e i colori, scegliendo stampe floreali, geometriche o animalier, che donano vivacità e allegria al look. Per i pantaloni, potete continuare a usare i modelli con la fascia elastica, oppure scegliere dei pantaloni palazzo o dei pantaloni a zampa, che sono comodi e versatili. Per completare il look, potete aggiungere degli accessori, come delle cinture, che definiscono la vita e sottolineano il pancione, o delle collane lunghe, che allungano la figura e attirano l’attenzione sul décolleté.

Terzo trimestre: comfort e praticità

cosa indossare in gravidanza

Nel terzo trimestre di gravidanza, il pancione è ormai molto grande e potresti avere difficoltà a muovervi e a trovare capi che vi stiano bene. In questo periodo, la parola d’ordine è comfort, quindi potete puntare su abiti che vi facciano sentire a vostro agio e che non vi stringano troppo. Potete scegliere abiti in maglia o in cotone, che sono morbidi e traspiranti, oppure abiti in stile boho o etnico, che sono ampi e colorati. Potete anche optare per dei completi coordinati, come dei tailleur o dei twin-set, che sono eleganti e pratici. Per i pantaloni, potete usare dei leggings o dei joggers, che sono elastici e confortevoli, oppure dei pantaloni premaman con il cavallo basso, che sono originali e trendy. Per il freddo, potete indossare dei maglioni oversize o dei cardigan, che vi avvolgono con calore e stile.

Cosa indossare in gravidanza in base alla stagione e all’occasione

La gravidanza è un periodo speciale, in cui le future mamme possono esprimere la propria personalità attraverso l’abbigliamento, scegliendo capi adatti ad ogni stagione ed occasione.

In estate, via libera a vestitini leggeri e freschi, caftani da spiaggia e costumi premaman che esaltano le nuove forme. Per il tempo libero ottimi sandali bassi e comode espadrillas.

Con l’arrivo del freddo, meglio optare per abiti caldi ed avvolgenti, come maglioni o pullover in lana. Per ripararsi dal freddo quando si è fuori, sono perfetti i cappotti o le giacche premaman, pratici anche dopo il parto. Ai piedi stivali bassi o sneakers per camminare comode.

In ufficio, tailleur, tubini e pantaloni a palazzo danno un tocco professionale ed elegante. Un blazer in più aggiunge sicurezza e classe. Per completare, mocassini o ballerine sobri e raffinati.

Nelle occasioni speciali, via libera a luccichii e paillettes, abiti glamour che esaltano la femminilità. Accessori preziosi e tacchi bassi aggiungono eleganza.

Ogni fase della gravidanza può essere vissuta con stile, basta scegliere i capi giusti. Libere di esprimere la propria personalità, le future mamme possono sentirsi sempre belle, sicure e felici!

Argomenti