Vai al contenuto

Occhiali da sole: quali forme e colore andranno di moda quest’estate?

Occhiali da sole: quali forme e colore andranno di moda quest’estate?

L’estate è alle porte. Con il suo approssimarsi, è naturale farsi domande in merito alla scelta degli occhiali da sole. Come gestirla? Quali sono le forme e i colori che andranno per la maggiore nei prossimi mesi? Scopriamolo nelle prossime righe di questo articolo.

Occhiali avvolgenti

Chi ha vissuto gli albori del terzo millennio se lo ricorda bene: nei primi anni 2000, non si poteva prescindere dagli occhiali da sole avvolgenti. Con lenti di colore scuro, quasi sempre grigio e blu, le mascherine sono andate per la maggiore soprattutto nell’estate del 2001.

Quella del 2023 ci permetterà di ritrovarle fra i trend più in voga. Per quanto riguarda i dettagli delle forme, si va dagli occhiali rettangolari femminili – su GioiaPura, gioielleria online più grande d’Italia che ha da poco aggiunto la sezione dedicata agli occhiali, è possibile trovarne di bellissimi – fino a quelli che, invece, si contraddistinguono per una forma più tondeggiante.

Montatura trasparente e colorata

Con questo trend, facciamo un salto indietro nel tempo agli anni ‘80, il decennio dell’edonismo, dominato da colori sgargianti e da accessori vistosi. Tra questi spiccano gli occhiali da sole con montature trasparenti e colorate. Accessori ideali per spiccare alla festa in spiaggia ma anche nella giornata al mare all’insegna del riposo, possono essere acquistati di ogni forma. Chi vuole strizzare l’occhio a uno stile più classico, può optare per gli occhiali ovali.

Il fascino del bianco

Chi pensa che a dominare il trend dell’estate per quanto riguarda gli occhiali da sole ci siano solamente modelli super colorati, può anche cambiare idea. Il bianco, infatti, sarà un colore protagonista assoluto nei prossimi mesi. Alleato prezioso quando si tratta di valorizzare l’abbronzatura, sarà popolare come cromia di diverse montature.

Nel corso dell’estate che inizierà tra pochi giorni, si spazierà dai modelli cat eye fino a quelli marcatamente squadrati.

Non mancheranno, inoltre, gli occhiali bianchi avvolgenti (le mascherine che abbiamo citato nelle righe precedenti). Il segreto sta tutto nel trovare il modello più adatto al proprio viso.

Nostalgia degli anni ‘70

Un altro decennio le cui suggestioni torneranno protagoniste degli accessori estivi quest’anno, occhiali da sole in particolare, sono gli anni ‘70. Dai modelli caratterizzati dalla presenza di loghi particolarmente evidenti fino agli occhiali tartarugati, gli omaggi al passato saranno evidenti e molto apprezzati da chi non vuole lasciare nulla al caso quando si tratta di curare il look estivo.

Occhiali da sole rotondi

Le passerelle della primavera e dell’estate 2023 hanno messo in primo piano un altro trend impossibile da ignorare quando si parla di occhiali da sole: la montatura rotonda. Tenendo ferma questa forma, si spazierà tantissimo dal punto di vista delle dimensioni.

Aspettiamoci, nei prossimi mesi, occhiali sia piccoli, sia maxi. Svariati anche i colori delle lenti, che saranno sia scure, sia sfumate. Il vantaggio di questi modelli riguarda indubbiamente la versatilità. Si tratta, infatti, di tipologie di occhiali da sole che si adattano alla perfezione al look elegante, così come a quello informale.

La magia dei cat eye

Nelle righe precedenti, abbiamo chiamato in causa gli occhiali con montatura cat eye. Questi modelli, diventati popolarissimi grazie ad Audrey Hepburn in una pellicola storica come Colazione da Tiffany, sono tornati prepotentemente di moda quest’anno.

Come mai sono così amati? Per via della loro capacità di far apparire il viso più lungo. Attenzione, però: chi vorrà spiccare nel corso dell’estate che ci aspetta fra pochi mesi, non potrà che optare per occhiali caratterizzati dalla presenza di dettagli curiosi, come per esempio decorazioni floreali.

Ovviamente è possibile scegliere fra diverse opzioni anche per quanto riguarda le peculiarità della montatura. Alcuni grandi designer, con l’intenzione di addolcire il viso, hanno proposto, nelle loro collezioni, montature meno squadrate rispetto alla media.