Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

I 3 migliori musei per bambini in Italia da visitare in vacanza

I 3 migliori musei per bambini in Italia da visitare in vacanza

Se stai pianificando una vacanza con i tuoi piccoli esploratori, non potrai perdere questi musei destinati a loro. In questo articolo, ti guideremo alla scoperta dei più bei musei dedicati ai bambini sparsi per l’Italia e suddivisi tra nord, centro e sud Italia. Dalle esperienze interattive alla scoperta della storia naturale e dell’arte, questi musei offrono esperienze coinvolgenti e divertenti per tutta la famiglia. Preparatevi a stimolare la curiosità dei vostri bambini e a regalare loro momenti di apprendimento indimenticabili in queste destinazioni magiche e uniche!

Nel nord Italia – Il MUBA (Museo dei bambini di Milano)

Il MUBA è un museo interattivo progettato appositamente per i bambini e le loro famiglie. Si trova a Milano e offre esperienze educative e ludiche per i visitatori più giovani.

Esperienze e attività

Il MUBA offre numerose attività e spazi interattivi che coinvolgono i bambini in giochi, esperimenti e scoperte. Alcune delle esperienze più popolari includono:

  • MUBAlab: Spazi dedicati alla creatività e all‘esplorazione artistica, dove i bambini possono sperimentare con vari materiali e tecniche artistiche.
  • MUBAttività: Laboratori didattici e attività guidate da educatori professionisti, che offrono l’opportunità di apprendere divertendosi.
  • MUBAsport: Uno spazio dedicato all’attività fisica e ai giochi di squadra, incoraggiando il movimento e l’interazione tra i bambini.
  • MUBAarte: Percorsi espositivi temporanei e permanenti, progettati appositamente per i giovani visitatori, per scoprire il mondo dell’arte e della cultura.

Prenotazioni e informazioni aggiuntive

È consigliabile prenotare in anticipo per le attività guidate e i laboratori, in quanto possono essere soggetti a disponibilità limitata. Per ulteriori informazioni sulle attività, gli orari e le tariffe di ingresso, è possibile visitare il sito web ufficiale del MUBA o contattare il museo direttamente tramite telefono o e-mail.

Il MUBA è un luogo magico e stimolante dove i bambini possono esplorare, imparare e divertirsi. È una destinazione ideale per famiglie in visita a Milano, in quanto offre un’esperienza educativa e divertente per i piccoli visitatori.

Nel centro Italia – Explora (il Museo dei bambini di Roma)

Explora propone moltissime attività diverse, tutte a misura di bambino. In questo museo i bambini posso interagire con gli spazi e imparare divertendosi.

Le migliori 4 ragioni per visitare Explora

Il museo Explora si divide in moltissime aree, tra le più interessanti possiamo menzionare sicuramente:

  • Missione Me: Con spazi interattivi dedicati interamente all’apprendimento del corpo umano.
  • Il mercato: L’allestimento per conoscere la filiera agroalimentare, comprendere il valore di una sana e corretta alimentazione e lottare contro gli sprechi.
  • Feed My Emotion: L’installazione digitale dedicata alla scoperta delle emozioni.
  • Gioco di Squadra: L’exhibit dedicato all’Economia circolare formato da otto postazioni hands on

Dove è possibile recuperare tutte le informazioni

Attraverso il sito web è possibile contattare il museo e acquistare anticipatamente i biglietti, per essere sicuri di non incorrere in sorprese, e scoprire tutto su Explora.

Explora è una tappa quasi obbligata per tutte le famiglie di Roma o in visita a Roma e dintorni, che vogliono regalarsi una giornata diversa, all’insegna dell‘apprendimento e del divertimento.

Nel sud Italia – Musabà (il museo per bambini nei pressi di Reggio Calabria)

Musabà è un museo molto atipico, coloratissimo e all’aperto. Fondato nel 1969 da Nik Spatari (pittore, scultore e architetto italiano) e dalla moglie Hiske Maas, si trova all’interno del Complesso Monastico di Santa Barbara a Mammola, in provincia di Reggio Calabria.

Un luogo da non perdere

All’esperienza del museo vero e proprio si somma il fascino del luogo in cui sorgevano templi arcaici e terme romane, e per il quale sono passati anche grandi artisti che hanno lasciato opere di grande rilevanza artistica come “il sogno di Giacobbe”.

Consulta il sito per informarti al meglio sulla struttura e sulle attività.

Visite guidate

Per le scuole è possibile riservare visite guidate dal lunedì al venerdì tra le ore 9 e le ore 12; inoltre è possibile prenotare per partecipare a dei laboratori, aperti sia ai bambini che agli adulti.

Musabà è certamente un luogo di impatto, grazie al contrasto tra colori vivacissimi, forme geometriche e l’edificio medioevale sullo sfondo, che lo rendono un luogo magico e indimenticabile, davvero da non perdere.

Una volta scoperti questi tre musei non potrai frenare la voglia di visitarli e di vivere le emozioni uniche che potranno trasmetterti. Aggiungendo a tutto questo la possibilità di viverlo con i tuoi bambini, non ti resta che decidere quando sarà la tua prossima visita.

Argomenti