Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

5 tendenze di tagli di capelli per questa estate

5 tendenze di tagli di capelli per questa estate

Vuoi conoscere le tendenze per i tagli capelli più cool dell’estate? Lunghi o corti che siano, ti basta confrontare queste idee per trovare la giusta ispirazione!

La bella stagione è finalmente tra noi e la voglia di cambiare look aumenta. Allora, quali sono le tendenze per l’estate per i tagli capelli? In effetti, il primo passo per lasciarsi il freddo e il grigiore dell’inverno alle spalle è prendere appuntamento dal proprio hair stylist preferito. Per presentarsi al salone con le idee già chiare in testa, perché non scoprire nella nostra guida dedicata quali sono i tagli di capelli perfetti per l’estate? Inoltre, per sorprendere sempre tutti con un hair look estivo sempre cool, non dimenticare di seguire i consigli che ti permettono di mantenere al meglio il tuo nuovo taglio!

Tendenze estate per i tagli di capelli: Il butterfly cut

Come iniziare a parlare delle tendenze per l’estate per i tagli capelli se non menzionando il butterfly cut? Eh sì, è proprio il look che sta spopolando tra chi ha i capelli lunghi.

Le ciocche svolazzanti e leggere di questo taglio richiamano la grazia delle farfalle, mentre i volumi si mixano alla perfezione per donare movimento alla capigliatura. Il butterfly cut arriva direttamente dagli anni ’70: a renderlo iconico è la Charlie’s Angels Farrah Fawcett.

Se vuoi mantenere al meglio il tuo butterfly cut, ti consigliamo di usare dei prodotti per capelli volumizzanti, da applicare alle radici, per aumentare l’effetto leggero e arioso caratteristico del look. Qualora notassi delle doppie punte, non esitare a farti ritoccare il taglio e proteggi le lunghezze dai raggi UV durante l’estate. Esistono cosmetici per capelli con i filtri solari, lo sapevi?

Maschere idratanti acquistate in profumeria oppure create handmade sono sempre un’ottima idea.

Che tagli vanno di moda nel 2023? Lo sliced bob

Sempre più curiose di sapere che tagli vanno di moda nel 2023? Di sicuro c’è lo sliced bob, un taglio davvero moderno e cool.

Com’è facile intuire, la base per il look in questione è il classico bob. Quest’ultimo, però, deve essere sapientemente sfumato sulle lunghezze, creando strati sottili.

Il taglio, a primo impatto, sembrerà pari: in realtà è animato da un micro-movimento che dona tatticamente leggerezza.

Versatile e fresco, lo sliced bob è perfetto per chi ha i capelli sottili ed è alla perenne ricerca di volume extra. Per capirsi, si tratta del nuovo taglio sfoggiato da Chiara Ferragni.

Considerando il suo raffinato equilibrio, per mantenere “in forma” uno sliced bob sono fondamentali frequenti ritocchi. Utilizza prodotti per capelli volumizzanti e termoprotettori se vuoi assicurare lunga vita al tuo taglio trendy per l’estate, e non solo.

Tagli capelli di tendenza per questa estate: il wolf cut

È in voga già da un po’, ma tra i tagli di tendenza per questa estate è impossibile non citare anche il wolf cut. Wild e sbarazzino, è il taglio ideale per chi ha i capelli medi, mossi o ricci.

Ispirato all’aspetto selvaggio e ribelle dei lupi, il wolf cut combina lunghezze stratificate con frange spesse e ciocche sfilate. Il risultato è un look audace e di tendenza, facilmente personalizzabile in base al tuo stile.

Per mantenere al meglio il tuo wolf cut, il consiglio è di utilizzare prodotti per capelli che forniscano idratazione e definizione, in modo da conservare le onde e i volumi desiderati. Ricorda di preferire un pettine a denti larghi per districare i capelli senza rovinarli. La protezione UV per capelli, ovviamente, d’estate è un must.

Scegli i tagli di capelli per l’estate di moda: lo shag

Se scegli i tagli di capelli per l’estate di moda, lo shag è certamente da prendere in considerazione.

Anche stavolta siamo sull’onda del revival: lo shag, infatti, arriva dagli anni ’70. A caratterizzarlo sono le ciocche stratificate, la texture sapientemente messy e la frangia piena e lunga. Si tratta di taglio dal piglio rock, grintoso e versatile, reso celebre da Jane Fonda.

Perfetto per tutte le lunghezze e le tipologie di capello, lo shag può essere facilmente mantenuto con prodotti per lo styling volumizzanti oppure asciugando le lunghezze con il diffusore.

Quali sono i tagli di capelli che ringiovaniscono? Il pixie cut

Ti sei mai chiesta quali sono i tagli di capelli che ringiovaniscono? Quest’estate prova il pixie cut!

Si tratta di un taglio di capelli corto e sbarazzino, tipicamente sixties, sfumato sulla nuca e ai lati della testa, a contrasto con le ciocche più lunghe sulla sommità.

Esistono infinite varianti del pixie cut: dal mixie al nixie, passando per lo shixie. Si gioca sempre sulla sua lunghezza variabile e l’incrocio con altri stili di capelli.

Per mantenere al meglio il tuo pixie, usa prodotti per capelli che offrono texture e tenuta, come paste o creme modellanti. Tagli di manutenzione regolari sono essenziali.

Visto quante tendenze estive per il tuo nuovo taglio di capelli? Adesso, però, dovresti avere le idee più chiare su quella che fa per te!

Argomenti