Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

5 problemi che puoi capire se hai i piedi piccoli

5 problemi che puoi capire se hai i piedi piccoli

Se hai i piedi piccoli, sai bene che non è tutto oro quello che luccica. Anche se spesso si pensa che avere piedi piccoli sia un vantaggio, in realtà ci sono molti inconvenienti che devi affrontare quotidianamente, soprattutto quando si tratta di moda e comfort.

In questo articolo, ti sveliamo i 5 problemi più comuni che riguardano le donne con piedi piccoli e ti offriamo alcuni consigli per risolverli.

Trovare scarpe con i tacchi è un’impresa

Le scarpe con il tacco sono un must-have per molte donne, che le indossano per sentirsi più eleganti, femminili e sicure di sé. Ma per le donne piedi piccoli, trovare il modello giusto può essere un vero incubo. Infatti, la maggior parte delle scarpe con il tacco parte dalla taglia 37, e se hai una misura inferiore devi accontentarti di poche scelte, spesso poco adatte al tuo stile e alla tua età.

Inoltre, rinunciare ai tacchi alti significa anche perdere quel tocco di altezza in più che molte desiderano, e che può fare la differenza in certe occasioni.

La soluzione? Puoi provare a cercare scarpe con il tacco in negozi specializzati, che offrono una maggiore varietà di taglie e modelli. Oppure, puoi optare per scarpe con la zeppa o il plateau, che ti regalano qualche centimetro in più senza rinunciare alla comodità. Infine, puoi valorizzare i tuoi piedi piccoli con scarpe basse ma raffinate, come le ballerine, i mocassini o le décolleté.

Scegliere le scarpe da sposa è una sfida ardua

Il giorno del matrimonio è uno dei più importanti della vita di una donna, e ogni dettaglio deve essere perfetto. Tra questi, le scarpe da sposa hanno un ruolo fondamentale, perché devono essere belle, comode e in armonia con l’abito. Ma per le donne piedi piccoli piccoli, trovare le scarpe da sposa ideali può essere una missione impossibile. Infatti, le scarpe da sposa sono spesso disponibili solo in taglie standard, e se hai una misura inferiore devi accontentarti di modelli banali, scomodi o addirittura infantili. Inoltre, se vuoi indossare il tacco, devi fare i conti con la scarsa stabilità e il rischio di scivolare.

In questo caso puoi affidarti a un calzolaio di fiducia, che ti crei delle scarpe da sposa su misura, seguendo i tuoi gusti e le tue esigenze.

Oppure, puoi cercare online delle scarpe da sposa personalizzabili, che ti permettono di scegliere la forma, il colore, il materiale e il tacco che preferisci.

Puoi anche osare con delle scarpe da sposa originali e divertenti, come le sneakers, le infradito o le stivali, che ti faranno sentire a tuo agio e unica.

Calzini taglia unica per donne piedi piccoli? No grazie!

Quante volte, frugando nel cassetto in cerca di un paio di calzini, ti sei ritrovata in mano l’ennesimo modello “taglia unica” che in realtà non si adatta per niente al tuo piccolo piede. I calzini taglia unica si trasformano nel tuo caso in extra large e finiscono, inevitabilmente, col formare antiestetici accumuli di stoffa, rendendo scomodo e fastidioso indossarli.

La soluzione migliore è optare per calzini specifici per taglie piccole, che hanno una vestibilità e un’elasticità studiate per adattarsi perfettamente a piedi minuti. I modelli copripunta o alla caviglia sono ideali perché non si notano con scarpe basse o décolleté.

Infine, puoi scegliere fantasie e colori divertenti, per trasformare un problema in un’occasione di stile. Con calzini della misura giusta, anche chi ha i piedini può avere comfort e look impeccabili.

Acquistare nel reparto bambini è umiliante

Le donne con piedi piccoli spesso devono ricorrere al reparto bambini per acquistare le scarpe, dove le opzioni di stile mature sono limitate. Ciò può portare a situazioni di disagio, perché ci si sente fuori luogo. Inoltre, le scarpe da bambini spesso non sono adatte alle esigenze delle donne adulte, in quanto hanno una qualità inferiore, una forma diversa e una scarsa ergonomia.

La soluzione? Puoi evitare il reparto bambini e cercare dei negozi specializzati in scarpe per piedi piccoli, che offrono una vasta gamma di modelli, marche e prezzi. Oppure, puoi acquistare online le scarpe, dove puoi trovare una maggiore varietà di taglie e stili, e confrontare le opinioni e le recensioni di altre clienti. é anche possibile personalizzare le tue scarpe con degli accessori, come delle fibbie, delle frange o dei lacci, che le rendano più originali e adatte a te.

I cropped pants

I pantaloni cropped, che lasciano intravedere le caviglie, sono una delle tendenze più in voga degli ultimi anni. Comodi, versatili e adatti ad ogni stagione, questi pantaloni corti alla caviglia possono però creare qualche difficoltà di styling per chi ha i piedi piccoli. Se troppo lunghi, infatti, i cropped pants rischiano di far sembrare che non si abbiano affatto dei piedi, dando una sensazione di sproporzione.

Per ovviare al problema ed esaltare anche i piedini, è bene scegliere innanzitutto cropped pants dalla lunghezza giusta, che arrivino appena sopra le caviglie lasciando intravedere il piede. Abbinarli poi a scarpe dai colori contrastanti, così da creare un punto di attenzione visivo proprio sui piedi. Anche puntare su crop top o bluse corte è utile per bilanciare la figura, evidenziando la vita e slanciando otticamente le gambe.

Con questi pochi ma mirati accorgimenti, anche chi ha il piede minuto può sfoggiare con grinta e stile i pantaloni cropped più cool del momento. L’importante è trovare la giusta armonia tra lunghezze e volumi, in modo da far risaltare al meglio la propria fisicità.

Come vivere bene con i piedi piccoli

Avere i piedi di taglia ridotta certamente non deve essere fonte di insicurezza o frustrazione. Con qualche piccolo accorgimento è possibile trovare calzature adatte e sentirsi a proprio agio.

Ad esempio, puntare su negozi specializzati in taglie small offre un’ampia scelta di modelli pensati per chi calza 34-35. Anche online esistono e-commerce dedicati, con prezzi spesso vantaggiosi. Un altro trucco è sfruttare accessori come solette, distanziali e cuscinetti per adattare le scarpe standard alla propria misura.

Ma la vera chiave è imparare a valorizzare le proporzioni del proprio corpo. Via libera dunque a gonne e abiti corti, ideali per slanciare otticamente le gambe e valorizzare la figura. E a décolleté con dettagli come fibbie, lacci o frange che catturano l’attenzione sul piede.

Con qualche piccolo accorgimento nella scelta di abbigliamento e calzature, anche chi ha il piede piccolo può sentirsi a proprio agio e perfettamente armoniosa!

Argomenti