make-up con la mascherina

In questo periodo è obbligatorio indossare la mascherina a causa dell’emergenza sanitaria. In alcune regioni è obbligatoria solo in luoghi chiusi e nel caso non si possa mantenere la distanza di sicurezza, in altre è obbligatoria indistintamente che ci si trovi all’aperto o al chiuso.

Tuttavia, per chi ama truccarsi questa è una notizia veramente fastidiosa. Chiunque ci abbia provato sa benissimo che make-up e mascherina assieme si traducono in sbavature, macchie e colature.

Spesso si finisce addirittura per macchiare la mascherina. Ma non è il caso di darsi per vinte, bastano alcune accortezze e il make-up riuscirà a superare anche la prova mascherina.

Puntare sugli occhi

Ovviamente, le mascherine fanno sì che ad essere visibili siano principalmente gli occhi. È arrivato il momento di sbizzarrirsi con matite, ombretti ed eyeliner.

Tenendo sempre a mente che la mascherina ci fa avvertire una sensazione di caldo più accentuata si tenderà anche quindi a sudare di più. Oltre ad un primer, per far si che il trucco sugli occhi sia più duraturo, sarebbe opportuno prediligere trucchi waterproof, in grado di garantire resistenza a umidità e sudore.

Non dire addio al rossetto

Nonostante la mascherina non sarà neppure necessario rinunciare ai rossetti. Preferibilmente matte, che evita il problema del possibile trasferimento di colore.

Per quelli classici, invece, basterà utilizzare una matita come contorno per le labbra e dopo l’applicazione tamponare delicatamente con una salvietta per rimuovere gli eccessi di trucco.

Maskne? Un problema evitabile

Ultimamente si parla molto del problema maskne. La parola è l’unione tra mask e acne, in italiano acne da mascherina. Infatti, il continuo sfregare della mascherina sulla pelle, nonché l’umidità che si crea con la respirazione, potrebbero far spuntare alcune irritazioni cutanee simili all’acne.

Questo può essere facilmente evitato con diverse premure. Una fra tutte, si inserisce all’interno della make-up routine. Detergere e idratare sono le parole chiave, prima di truccarsi ma anche una volta tornate a casa. Anche per un uscita di pochi minuti una leggera passata di una crema idratante farà sì che non dovremo preoccuparci della maskne poi in un secondo momento!  

Leggi anche:

Storia della borsetta: perché la usiamo e tutti i consigli di stile
Pelle del viso: come proteggerla in primavera?
Come prendersi cura della propria pelle grazie alla frutta